giovedì 29 ottobre 2015

Ricordando i nostri cari

In questi giorni il piccolo cimitero di Ponza diventa un po' il fulcro della comunità ponzese. Ognuno si reca per portare un fiore, un lume, a parenti e amici.
E' il luogo della memoria di Ponza dove riposano non solo ponzesi ma anche coloro che l'hanno amata a tal punto da non volerla mai lasciare scegliendola come ultima dimora. Vediamo in alcuni punti del cimitero piccole cappelline con le ceneri di qualcuno che è diventato ponzese d'adozione come il cantante Mike Francis, solo per fare un esempio.
Anche quest'anno ci hanno lasciato in molti come Giulio, Maria, Giorgio, Michele, Luigi, solo per citare qualcuno che mi viene in mente...
Il cimitero di Ponza presenta scorci fantastici che rendono meno triste questo luogo ed è molto visitato dagli ospiti che affollano l'isola durante il periodo estivo.

Qualche foto del cimitero di Ponza (estate 2015)


Il cimitero visto dal mare



Sulla collina della Madonna c'è il Cimitero 













L'altare in una cappella



Mike Francis



Abbascio a Batteria



L'altare nella cappella dei miei antenati del ramo materno, i Conte.






Sempre dal cimitero...il panorama dalla finestra della sacrestia



Il sepolcreto Tricoli una delle più antiche cappelle, 1831, dove riposa mio padre Ciro



L'altare di una cappella



Non esiste separazione definitiva fino a quando c'è il ricordo

Isabel Allende

Nota:
Del cimitero di Ponza ne ho già scritto in altri post su questo blog

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri pensieri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...